Cosa serve per ideare una cucina?

Queste sono le informazioni che sarebbe opportuno rilevare in vista di una cucina nuova:

  1. Prendere le misure: quanto spazio hai a disposizione? Ci sono porte o finestre nell'ambiente? Molto utile è avere a disposizione una pianta della stanza e degli elementi che la caratterizzano.
  2. Verificare la posizione degli attacchi: a meno che ti trovi in fase di realizzazione dei lavori, la posizione degli attacchi di acqua, luce e gas è un dato estremamente vincolante.
  3. Pensare alla comodità e praticità: la cucina è il posto dove si trascorre molto tempo in movimento tra pentole e fornelli e per questo motivo è importante scegliere una disposizione funzionale.
  4. Inizia a farti un'idea di finiture e materiali: puoi personalizzare ogni dettaglio della tua nuova cucina: materiali della struttura, finitura dell'anta, forma della maniglia, tipologia di top.

Queste sono le basi di partenza per creare un progetto di una cucina studiata su misura per te, per i tuoi spazi, i tuoi gusti e le tue esigenze.

Vorresti una cucina con una penisola spaziosa adatta per le colazioni o dei pasti veloci? Questa è una soluzione in legno massiccio che si può adattare a qualsiasi cucina.
Mai pensato al blu in cucina? Rilassa e rende elegante l'ambiente. Abbinato ad un legno bianco saprà donare carattere alla tua cucina!
Una cucina in stile industriale? Legno grezzo e metalli ossidati si legano assieme per creare uno stile davvero originale!